Giorgio Napolitano al Parlamento europeo - © European Union 2014 EP

Napolitano: “Italia non si senta sorvegliato speciale in Europa”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente emerito della Repubblica: “In questi due anni il governo e il Paese hanno mostrato una volontà riformatrice”. E su Schengen: “Guai a farlo saltare e a ristabilire confini nazionali”

LASCIA UN TUO COMMENTO