Juncker Schulz

Juncker e Schulz: 2015 anno delle crisi multiple, pronti a 2016 simile

print mail facebook twitter single-g-share

Per i leader delle istituzioni Ue quello appena concluso è stato uno degli anni più difficili che si ricordino e l’inizio dell’anno nuovo non lascia presagire nulla di diverso ma servono “pazienza e perserveranza”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Lena Pavese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO