Povertà energetica

Povertà energetica, l’Ue deve fare di più

print mail facebook twitter single-g-share

La mancanza di accesso a forme adeguate e affidabili di energia a prezzi sostenibili per soddisfare i bisogni primari è un problema che in Europa riguarda oltre 50 milioni di persone

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Caterina Tani

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO