Antonio Costa

Ue col fiato sul collo del governo socialista in Portogallo

print mail facebook twitter single-g-share

Una lettera inviata al ministro delle Finanze chiede maggiori tagli al bilancio per raggiungere i target del deficit richiesti. Il testo rischia di essere rigettato

LASCIA UN TUO COMMENTO