Juncker

Jean-Claude Juncker - © European Union 2016 - Source : EP

Juncker: “L’Ue ha bisogno di un ministro delle Finanze”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente della Commissione alla Bild: “Dovrebbe amministrare efficacemente i fondi europei e dirigerli dove sono più necessari”. Sulla Brexit: “Gli esperti lavorano a soluzioni creative per un accordo con Londra

Bruxelles – L’Unione europea “ha bisogno di un ministro delle Finanze”, che “amministri efficacemente i fondi europei e li diriga dove sono più necessari”. Parlando in un’intervista al quotidiano tedesco Bild il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker ha parlato, tra le altre cose, della necessità di riforma dell’Unione europea sia nel quadro delle trattative con David Cameron per evitare la Brexit, che per far fronte a crisi come quella economica o dei migranti.

Riferendosi al problema britannico, che sarà al centro del Consiglio europeo di domani, Juncker ha assicurato che “i nostri migliori esperti stanno lavorando alle soluzioni più creative per presentare a Londra un accordo che sia equo per i britannici”, ma che “lo sia anche per gli altri Stati membri”. A parte il fatto che “in alto mare e nella politica europea tutto è possibile”, il presidente si è detto “convinto del fatto che il Mercato interno dell’Ue, le sue politiche commerciali e l’importanza globale dell’Europa parlinoo da sole”, e per questo “noi abbiamo bisogno della Gran Bretagna nella famiglia europea”, e allo stesso tempo “i britannici hanno bisogno dell’Ue”.

LASCIA UN TUO COMMENTO