“Il Pkk sia tolto dalla lista nera dell’Ue”, la richiesta di 100 eurodeputati

print mail facebook twitter single-g-share

I Parlamentari chiedono che il partito di Öcalan smetta di essere considerato terrorista, “in pericolo una soluzione democratica e pacifica alla question curda in Turchia”. Degli italiani firmano gli indipendenti Cofferati e Spinelli, Benifei e Panzeri del Pd, Corrao, Castaldo ed Evi dei 5 Stelle e Forenza e Maltese de L’Altra Europa

LASCIA UN TUO COMMENTO