Commissione Ue insiste con 4 Stati membri: applicare direttiva su servizi e professioni

print mail facebook twitter single-g-share

Destinatari della procedura d’infrazione sono Austria, Cipro, Germania e Polonia.

LASCIA UN TUO COMMENTO