Il premier Mattoe Renzi con il presidente francese Francois Holande a Venezia (Foto: Barchielli, Palazzo Chigi)

Renzi: “Lettera di Bruxelles è normale linguaggio dell’Ue. Niente manovre aggiuntive”

print mail facebook twitter single-g-share

Il premier incassa il colpo senza alzare i toni e trova in Hollande un sostegno. Il Francese in visita ufficiale: “Nell’Eurozona si sono ridotti i deficit e gli squilibri sono sotto controllo, ora è tempo di crescita”

LASCIA UN TUO COMMENTO