Nel cerchio rosso Mourad Laachraoui

Nel cerchio rosso Mourad Laachraoui

Il terrorista Najim Laachraoui ripudiato dalla sua famiglia

print mail facebook twitter single-g-share

ll padre afferma di non averlo sentito da tre anni, e non vuole avere contatti con lui per non rovinare la carriera del fratello Mourad, nazionale del Belgio nella disciplina del taekwondo

TUTTI i post di: Elena Bondesan

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO