Costo del lavoro nell’Ue: il più basso è in Bulgaria, il più alto in Danimarca

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo i dato Eurostat, nel 2015 nei diversi Stati membri dell’Unione, il costo orario del lavoro ha spaziato da un minimo di 4,10 ad un massimo di 41,30 euro. La media dell’Italia è al di sotto di quella dell’euro-zona

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Elena Bondesan

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO