Calenda, Bruxelles, muro, Austria, immigrati

Carlo Calenda

Calenda porta il muro sul tavolo dei 28 governi Ue

print mail facebook twitter single-g-share

“L’introduzione di barriere fisiche non può essere considerata una misura proporzionata per fronteggiare ipotetici movimenti futuri”

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN TUO COMMENTO