Google, Commissione europea, Vestager, app, posizione dominante

L’Ue contro Google: impone Chrome e Search agli smartphone Android

print mail facebook twitter single-g-share

L’antitrust accusa l’azienda statunitense di usare pratiche scorrette per mantenere ed espandere la sua posizione dominante nei motori di ricerca “imponendo ingiustificate restrizioni e condizioni ai produttori di telefoni cellulari e agli operatori dei network”

ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN TUO COMMENTO