Manifestazione di GreenPeace per la chiusura dell'impianto di Tihange - © Philip Reynaers / Greenpeace

La Germania chiede la chiusura di due reattori delle centrali nucleari del Belgio, “sono pericolosi”

print mail facebook twitter single-g-share

Berlino preoccupata per la tenuta dei reattori Doel 3 e Tihange 2. Ma le autorità del Paese garantiscono che “rispettano le più severe norme di sicurezza”

LASCIA UN TUO COMMENTO