Schengen Ue

Parlamento Ue: senza Schengen perdite fino a 230 miliardi

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo uno studio realizzato per la commissione Mercato interno, le perdite in caso di reintroduzione delle frontiere esterne potrebbero variare tra i 5 miliardi in caso di una sospensione di due anni da parte di un numero limitato di Stati, fino a cifre molto più elevate nel caso di una sospensione completa per dieci anni

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO