Brexit Ue

700mila expat esclusi dal voto sulla Brexit

print mail facebook twitter single-g-share

L’Alta Corte del Rengo Unito ha respinto il ricorso presentato da due cittadini britannici residenti all’estero e ha confermato la validità della legge per cui chi non vive nel Paese da più di 15 anni non ha il diritto di voto

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Perla Ressese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO