Danimarca, libertà di parola, libertà di opinione

La Danimarca si prepara a perseguire penalmente i religiosi che “minacciano l’ordine pubblico”

print mail facebook twitter single-g-share

L’esecutivo danese vuole redigere una lista nera degli imam stranieri e di altri leader religiosi ritenuti pericolosi, ai quali non sarà permesso l’accesso nel Paese. Inoltre saranno criminalizzati i ‘discorsi religiosi’ che minacciano la moralità e l’ordine pubblico

TUTTI i post di: Elena Bondesan

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO