Cresce tra i giovani stranieri la paura di andare a studiare in Belgio

print mail facebook twitter single-g-share

A seguito degli attacchi terroristici del 22 marzo si registra una diminuzione di giovani che vogliono partecipare a scambi culturali nel Paese

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Jacopo Natali

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO