Dieci milioni di impiegati part-time in Europa avrebbero preferito lavorare a tempo pieno

Lavoro part-time, in Europa 10 milioni di insoddisfatti

print mail facebook twitter single-g-share

Grecia, Cipro e Spagna sono i Paesi in cui l’Eurostat ha registrato più voglia di lavorare a tempo pieno. Italia poco sotto la media europea del 22.4%. Le donne (66%) sono le più insoddisfatte del part-time in tutti gli Stati membri, tranne che in Romania

TUTTI i post di: Federica Villa

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO