App Store Google play oneuro

Schengen e la crisi europea delle migrazioni

print mail facebook twitter single-g-share

[di Domenico Mario Nuti] L’eliminazione dei confini interni all’area di Schengen e l’introduzione dell’euro hanno molto in comune. Ambedue erano ottime iniziative, ma premature e incomplete, con conseguenze negative aggravate dalla divergenza fra i paesi membri e dalle politiche di austerità imposte dall’UE.

LASCIA UN TUO COMMENTO