“In Cina prelievi forzati di organi ai detenuti di coscienza”

print mail facebook twitter single-g-share

Presentato al Parlamento europeo un rapporto sulla pratica che il governo di Pechino smentisce, ma restano le inquietanti testimonianze di molti praticanti del Falun Gong

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Lisa D'Ignazio

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO