La Commissione europea ha firmato un accordo con il settore della cibersicurezza per intensificare gli sforzi contro le minacce informatiche

La Commissione Ue firma il primo accordo pubblico/privato contro le minacce informatiche

print mail facebook twitter single-g-share

L’esecutivo comunitario ha firmato il primo accordo pubblico-privato per migliorare la cybersicurezza europea. Previsto un investimento di 450 milioni di euro che genereranno 1.8 miliardi entro il 2020. Ansip: “In assenza di sicurezza non può esistere mercato unico digitale”

TUTTI i post di: Federica Villa

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO