energy drink, giovani, adolescenti, caffeina, zucchero

Parla la pediatra Caroli: “Parlamento Ue con le multinazionali di energy drink”

print mail facebook twitter single-g-share

Caroli, esperta alimentazione infantile: “La presenza delle quantità di sostanze come caffeina, zucchero o alcool, deve essere indicata, perché costituisce uno strumento di educazione e prevenzione”

TUTTI i post di: Lisa D'Ignazio

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO