Brexit, il mondo finanziario italiano e francese vuole una rapida negoziazione

print mail facebook twitter single-g-share

Le associazioni e l’industria del settore finanziario dei due Paesi hanno elaborato alcuni orientamenti in reazione al voto del Regno Unito: niente favoritismi per l’Uk e potenziamento dei mercato finanziari dell’Unione

TUTTI i post di: Elena Bondesan

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO