Brexit: May conferma che non avvierà l’uscita dall’Ue prima del 2017

print mail facebook twitter single-g-share

La conferma durante la fase istruttoria presso l’Alta Corte di una serie di procedimenti in cui i giudici dovranno decidere se la facoltà di invocare l’articolo 50 sia solo del Parlamento e non del Primo Ministro

TUTTI i post di: Lisa D'Ignazio

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO