fmi

Il Fmi taglia le stime di crescita. Con Brexit rischia l’economia mondiale

print mail facebook twitter single-g-share

Le stime globali per il 2017 prevedono un taglio alla crescita dallo 0.1 per cento al 3.4 e e avrà una ricaduta negativa anche per l’Italia, il cui Pil crescerà dello 0,9% quest’anno e dell’1,0% nel 2017

ARTICOLI CORRELATI

TUTTI i post di: Lisa D'Ignazio

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO