Rifiuti pericolosi, Repubblica Ceca deferita alla Corte di giustizia Ue

print mail facebook twitter single-g-share

La causa riguarda 20mila tonnellate di rifiuti pericolosi che erano stati spediti in Polonia meridionale fra il 2010 e il 2011

LASCIA UN TUO COMMENTO