Migranti migration compact

Migration compact, l’Italia non aspetta l’Ue e si porta avanti con l’Africa compact

print mail facebook twitter single-g-share

Il gruppo Pd della Camera ha preparato una proposta di legge delega perché il governo introduca entro il 2017 nuovi strumenti per la cooperazione e gli investimenti nel continente africano senza attendere il migration compact dell’Ue

LASCIA UN TUO COMMENTO