Il commissario Moscovici, con il ministro dell'Economia spagnolo De Guindos

Il Consiglio accetta la “multa zero” per Spagna e Portogallo

print mail facebook twitter single-g-share

Via libera definitivo alla proposta della Commissione che ha deciso di non punire con un’ammenda i due Paesi per non aver raggiunto gli obiettivi di deficit

LASCIA UN TUO COMMENTO