App Store Google play oneuro

Sul referendum costituzionale si scontrano due visioni del mondo

print mail facebook twitter single-g-share

[di Sergio Farris] La riforma costituzionale non farebbe che consolidare un procedimento di inaridimento della democrazia iniziato tempo fa, rendendo il paese sempre più permeabile agli interessi di una “governance” sovranazionale non eletta.

LASCIA UN TUO COMMENTO