Computer, mobili, scarpe più “verdi” e solidali: nuovi criteri per la ‘Ecolabel Ue’

print mail facebook twitter single-g-share

Per ottenere il marchio dell’Unione e industrie dovranno uniformarsi a una serie di regole relative alle prestazioni e alla sicurezza degli oggetti, ma agli aspetti sociali della sua produzione

LASCIA UN TUO COMMENTO