Gianni Pittella

Pittella: dopo la Brexit serve un “nuovo patto per l’Europa”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo i socialisti dopo il voto britannico non si può continuare con il ‘business as usual”, occorrono cambiamenti reali, a partire da rafforzamento del Piano Juncker, lotta all’evasione fiscale e gestione dell’immigrazione

ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN TUO COMMENTO