part

Corte Ue: vendere computer con programmi preinstallati non è una pratica sleale

print mail facebook twitter single-g-share

La sentenza riguarda il ricorso di un cittadino francese che aveva acquistato un computer portatile Sony con il sistema operativo Windows Vista preintallato

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Martina Di Marco

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO