chiesa vaticano

La chiesa non dovrà pagare gli arretrati dell’Ici per il periodo 2018-2012

print mail facebook twitter single-g-share

Un ricorso chiedeva che venisse recuperata l’imposta non raccota grazie all’esenzione che poi è stata eliminata con la trasformazione in Imu

ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN TUO COMMENTO