Addio a Ciampi, uno dei padri dell’euro

print mail facebook twitter single-g-share

Da Bankitalia al Colle, passando per Palazzo Chigi e il Tesoro, dove guidò con Prodi e D’Alema l’ingresso dell’Italia nella moneta unica

LASCIA UN TUO COMMENTO