duma russa

La Russia torna alle urne con elezioni dall’esito già scritto

print mail facebook twitter single-g-share

Domenica 18 si andrà alle urne per il rinnovo della Duma e non ci si attendono sorprese: il partito di Vladimir Putin si avvia verso una nuova, certa vittoria. Ma con la recessione economica il numero degli scontenti, che si esprimeranno soprattutto con l’astensione, potrebbe aumentare

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Veronica Di Nunzio

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO