Rifugiati balcani Tusk

Banca Mondiale: il problema dei profughi è globale e riguarda 65 milioni di persone

print mail facebook twitter single-g-share

Sono 24 milioni i profughi costretti a fuggire all’estero, e altri 41 milioni trovano rifugio all’interno del proprio paese. La risposta, per la Banca Mondiale, non può essere solo umanitaria: serve sviluppo

ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN TUO COMMENTO