Sanzioni Russia Ue

Siria, Gentiloni: Ue non è rubinetto per sanzioni, no a nuove misure contro la Russia

print mail facebook twitter single-g-share

Per il ministro degli Esteri, Mosca deve mostrare di “svolgere un ruolo positivo” in Siria, ma la situazione va sbloccata con il dialogo perché le sanzioni non risolvono tutti i problemi

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN TUO COMMENTO