Solare: installatori chiedono all’Ue continuazione misure antidumping contro la Cina

print mail facebook twitter single-g-share

Esperti del settore vogliono che la Commissione Ue continui a intervenire sulle importazioni cinesi a basso prezzo di materiale fotovoltaico in Europa. Secondo loro non sono i prezzi ridotti a far ripartire gli investimenti, ma un sistema di regole certo

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Lisa D'Ignazio

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO