poland constitutional court

Consiglio d’Europa: Polonia continua a non garantire indipendenza Corte costituzionale

print mail facebook twitter single-g-share

A pochi giorni dallo scadere dei tre mesi concessi dall’Ue a Varsavia per ripristinare il funzionamento del tribunale, secondo la Commissione di Venezia il governo ha effettuato modifiche “di portata troppo limitata” alla legge contestata

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN TUO COMMENTO