stanza del buco

In Francia aperta la prima ‘stanza del buco’ per il consumo controllato di droga

print mail facebook twitter single-g-share

Il progetto andrà avanti in via sperimentale per sei mesi, la pratica già portata avanti in Paesi come Germania, Australia, Canada, Spagna, Danimarca, Lussemburgo, Norvegia, Olanda e Svizzera

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Lisa D'Ignazio

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO