Siria Sanzioni Russia Consiglio europeo

Matteo Renzi arriva al Consiglio europeo

Siria, dall’Ue sulla Russia tutte le pressioni possibili, ma niente sanzioni

print mail facebook twitter single-g-share

“Occorre fare tutto il possibile per prolungare il cessate il fuoco, fornire aiuti umanitari alla popolazione civile e creare le condizioni per avviare negoziati su una transizione politica”

ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN TUO COMMENTO