tusk-beata-szydlo

Polonia allo scontro diretto con Ue: “Non cambieremo il sistema legale”

print mail facebook twitter single-g-share

Scaduti i tre mesi di tempo che la Commissione aveva concesso a Varsavia per ripristinare il funzionamento della sua Corte costituzionale ma il governo insiste: “Non siamo d’accordo con l’interpretazione unilaterale di Bruxelles”

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO