Nicola Danti, Parlamento Ue,

Nicola Danti, deputato al Parlamento europeo

La nomina di un britannico alla DG immigrazione della Commissione Ue solleva una tempesta

print mail facebook twitter single-g-share

Interrogazione di Danti (Pd): “Poco opportuno, visti anche i negoziati Brexit”. La Commissione: “E’ un funzionario come tutti gli altri”

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN TUO COMMENTO