Svizzera frontalieri

Svizzera fa dietro-front sulle quote per immigrati, salva l’appartenenza al Mercato Unico

print mail facebook twitter single-g-share

In caso di alti livelli di disoccupazione i cittadini della confederazione dovranno essere valutati per primi in caso di offerta di lavoro, ma il posto poi potrebbe anche essere dato a uno straniero. Juncker: “Preservata la libertà di circolazione”

ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN TUO COMMENTO