Lo sviluppo dell’Europa a partire dal mercato unico resta un principio valido

print mail facebook twitter single-g-share

Della Vedova: “Una delle leve più potenti per promuovere la crescita”. Toia (Pd): “Avanti con unione digitale e dell’energia”. Fantinati (M5S): “Ha delle insidie, difendere Made in da concorrenza sleale europea”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO