Un'immagine dei Vitelloni piemontesi della coscia, che hanno ottenuto la denominazione Igp

L’olio Marche e i Vitelloni piemontesi della coscia ottengono l’Igp

print mail facebook twitter single-g-share

Da Bruxelles arriva l’ok sulla denominazione di qualità per i due prodotti che saranno aggiunti all’elenco dei marchi protetti

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Matteo Guidi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO