In Turchia 18 mesi ad attivista dei diritti umani per aver diretto giornale pro-curdo

print mail facebook twitter single-g-share

Insorge il Consiglio d’Europa: “Ennesimo esempio preoccupante delle continue azioni giudiziarie intraprese contro una fetta crescente di attori della società civile”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Paola Tavola

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO