Il Wto è la prima opzione per il commercio post-Brexit, ma pesa sul confine irlandese

print mail facebook twitter single-g-share

Un’analisi del Parlamento Ue: la soluzione vista come più semplice non è priva di incognite dato che creerà un “hard border” tra Eire e Ulster e una stretta doganale sulla Manica e negli aeroporti. Anche gli altri scenari non privi di rischi

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO