Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni al Vertice del Processo dei Balcani di Trieste (Foto: Barchielli, Palazzo Chigi)

“L’integrazione tra Ue e Balcani è una scelta strategica e irreversibile”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente del Consiglio Gentiloni sa che l’adesione dei vicini “non è dietro l’angolo” ma spinge per la creazione di “un’area economica regionale integrata” nella zona

LASCIA UN TUO COMMENTO