L'Aula del Parlamento europeo durante una seduta plenaria a Strasburgo (archivio)

Gli stati membri vogliono spartirsi i seggi britannici al Parlamento Ue dopo Brexit

print mail facebook twitter single-g-share

Il gruppo S&D pronto a presentare la proposta di liste transnazionali, ma sarà difficile trovare un’intesa in Parlamento e ancor più in Consiglio

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO